The Bye Bye Man, un horror che non si può nemmeno raccontare. In teoria...

Come sfuggire alla maledizione del The Bye Bye Man? Forse era meglio il classico Uomo Nero...

chiudi

Video della settimana: Fast & Furious 8 - Clip

Caricamento Player...

È davvero difficile non pronunciare – figuriamoci non pensarlo! – il nome di ciò che potrebbe ucidere te e tutti quelli che ti stanno attorno. Si basa su questo diabolico paradosso The Bye Bye Man, film horror diretto da Stacy Title e scritto da Jonathan Penner, che si basa a sua volta sul capitolo The Bridge to Body Island del romanzo The President's Vampire di Robert Damon Schneck.

A vederlo, il poster di questo film che combina bene terrore e una punta di thriller, si potrebbe pensare all'ennesimo remake su una delle figure più inflazionate di questo genere nell'intera storia del cinema: l'Uomo Nero. Ma se si guarda meglio la locandina, ci si accorge che qualcosa non torna... Allora si passa al trailer ufficiale, davvero ben confezionato in cui si ripete una nenia tanto ossessiva quanto inquietante: «non dirlo non pensarlo, non dirlo non pensarlo, non dirlo non pensarlo». Guardalo:

The Bye Bye Man, un film che saluta un cast promettente

I protagonisti di The Bye Bye Man sono quanto di più tradizionale ci si possa attendere da un film dell'orrore: quattro bravi ragazzi destinati a finire, con ogni probabilità, nel peggiore dei modi. Giovani sì, promettenti pure, del tutto sconosciuti no, perché almeno due di loro sono volti noti soprattutto tra gli spettatori della loro stessa generazione.

Il primo è fratello minore dell'attore Gregory Smith e figlio di Maurice Smith: Douglas Smith, tra film e programmi televisivi, non è certo uno alle prime armi. Ha infatti lavorato in 
Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il mare dei mostri, Terminator: Genisys, nella serie tv Vinyl e in un altro film di paura che ha avuto molto successo, Ouija (2014).

Anche Lucien Laviscount è noto per la sua partecipazione a una famosa serie per il piccolo schermo di stampo horror, Scream Queens, nata da Ryan Murphy, dopo aver preso parte a The Selection (2013) per il grande schermo.

Completano il cast di The Bye Bye Man Cressida Bonas, Doug Jones, Carrie-Anne Moss, Faye Dunaway e Jenna Kanell.

Fonte immagine di copertina: YouTube

Questo articolo ti è piaciuto?

© PopcornTv - WebTv legalmente riconosciuta - AUT. SIAE 4209/I/1680 - Delta Pictures S.r.l Via Giovanni Boglietti 2, BI - PIVA: 02154000026