Edoardo Pesce: una vita passata a vestire i panni del cattivo

Edoardo Pesce torna sul grande schermo dove vesti i panni di un ex marito geloso e stalker. Edoardo Pesce nel ruolo del cattivo..

chiudi

Video della settimana: Pirati dei Caraibi 5: la vendetta di Salazar - Trailer

Caricamento Player...

Edoardo Pesce è tornato al cinema con un'altra grande pellicola dal titolo Fortunata, il film diretto da Sergio Castellitto la cui sceneggiatura è stata affidata alla moglie Margaret Mazzantini. Nel film Edoardo Pesce veste i panni di Franco, l'ex marito stalker della protagonista interpretata da Jasmine Trinca, presenti nel cast però anche Stefano Accorsi e Alessandro Borghi e Hanna Schygulla a cui è stato affidato un cammeo in cui deve interpretare una donna malata di Alzheimer. Ma scopriamo qualche curiosità su Edoardo Pesce che nella maggior parte dei film recita la parte del cattivo. 

Chi è Edoardo Pesce

Classe 1979, romano doc, Edoardo Pesce ha iniziato a dedicarsi alla recitazione fin da ragazzo cominciando a muovere i primi passi proprio con il teatro anche se la fama la conquista grazie alla partecipazione della miniserie Romanzo Criminale. Subito dopo, però, partecipa ad altre fortunate serie tv come I Cesaroni e nel 2013 entra anche nel cast di Squadra antimafia – Palermo oggi 5. L'attore in Romanzo Criminale veste i panni di Ruggero Buffoni ispirato alla figura di Vittorio Carnovale facente parte della banda della Magliana

Edoardo Pesce: il re dei cattivi

Pesce Edoardo tra i tanti personaggi che ha portato sul piccolo ma anche szul grande schermo ha sempre vestito i panni del cattivo che gli calzano anche a pennello. Tra gli attori di Romanzo Criminale c'era anche Michele Placido, Marco Bocci, Claudio Santamaria e ancora Kim Rossi Stuart, Stefano Accorsi e Riccardo Scamarcio. Edoardo Pesce in Romanzo Criminale vestiva i panni del co-protagonista, una delle sue interpretazioni più riuscite. Sempre in quegli anni Edoardo ha lavorato anche nel film 20 sigarette per la regia di Aureliano Amadei. Nel 2012, invece, prende parte alla miniserie Ultimo 4 – L'occhio del falco in cui recita al fianco di Roul Bova. Nel 2015 prende parte alla pellicola Se Dio vuole, con Marco Giallini e Alessandro Gassman e per l'interpretazione ottiene anche un premio al Magna Grecia Film come miglior attore

Edoardo Pesce: dalla fiction alla realtà

Notizia di cronaca vede coinvolto, qualche mese fa, Edoardo Pesce in una rissa in un pub di Roma. Pare, infatti, secondo alcuni racconti dei testimoni, che Edoardo Pesce abbia aggredito l'organizzatore di una jam session durante una notte di musica nel quartiere San Lorenzo. Il tutto sembra quasi essere nato nel momento in cui l'organizzatore ha chiesto all'attore e musicista in che modo avesse dovuto annunciarlo. 
 

Questo articolo ti è piaciuto?

© PopcornTv - WebTv legalmente riconosciuta - AUT. SIAE 4209/I/1680 - Delta Pictures S.r.l Via Giovanni Boglietti 2, BI - PIVA: 02154000026