Catherine Deneuve protagonista di Claire Darling con la figlia Chiara Mastroianni

Madre e figlia nella realtà e anche nel loro prossimo film: Catherine Deneuve e Chiara Mastroianni protagoniste di Claire Darling.

chiudi

Video della settimana: Pirati dei Caraibi 5: la vendetta di Salazar - Trailer

Caricamento Player...

Sono appena iniziate le riprese di Claire Darling, diretto da Julie Bertuccelli e interpretato da Catherine Deneuve e sua figlia Chiara Mastroianni. La pellicola, drammatica ma con elementi fantasy, attualmente è in pre-vendita sul mercato internazionale a Cannes. Matthieu Delaunay, sales executive al Memento Films Intl, ha così descritto la pellicola:

Il film esplora il rapporto tra madre e figlia. È emozionante, sottile ed elegante, e porta in scena dei personaggi femminili forti.

Claire Darling, la trama del film

La pellicola è incentrata su una donna, interpretata da Catherine Deneuve, che si convince di sentire delle voci dentro di sè che la spingono a credere che sia giunta la sua ora. Convinta di morire nel giro di poche ore, la donna comincia a liberarsi di tutti gli oggetti che ha accumulato nel corso della sua esistenza. Per ogni oggetto che va via, la donna rievoca a sé ricordi della sua vita. La figlia della protagonista sarà proprio Chiara Mastroianni. Il cast del film è completato da Alice Taglioni (Una top model nel mio letto, Cash - Fate il vostro gioco) e Olivier Rabourdin (Io vi troverò e Taken - La vendetta). Gli eventi raccontati nella pellicola copriranno l'arco di una sola giornata.

Il film è diretto da Julie Bertuccelli, regista molto apprezzata per L'albero, interpretato da Charlotte Gainsbourg. La pellicola, presentata a Cannes nel 2010, ha ricevuto tre candidature ai Premi César 2011 (per miglior attrice, miglior adattamento e miglior musica).

Chiara Mastroianni, figlia d'arte

Figlia di Catherine Deneuve e Marcello Mastroianni, Chiara Mastroianni è nata a Parigi il 28 maggio 1972. Ha esordito nel film A noi due di Claude Lelouch nel '79 e nel '94 ha ottenuto una nomination ai Premi César per il ruolo in Ma saison préférée, diretto da André Téchiné. Ha recitato principalmente in film francesi ma anche in produzioni italiane tra cui Libero Burro di Sergio Castellitto e Le parole di mio padre di Francesca Comencini.

Questo articolo ti è piaciuto?

© PopcornTv - WebTv legalmente riconosciuta - AUT. SIAE 4209/I/1680 - Delta Pictures S.r.l Via Giovanni Boglietti 2, BI - PIVA: 02154000026