Giffoni Film Festival 2017: le date della quarantasettesima edizione

La presentazione della nuova edizione in programma dal 14 al 22 luglio

chiudi

Video della settimana: Annabelle 2: Creation | Trailer

Caricamento Player...

Nuova edizione del Giffoni Film Festival, la numero 47: si aprirà il 14 luglio la kermesse ormai diventata un appuntamento irrinunciabile dell'estate. A presentare l'edizione che si chiuderà il 22 luglio è stato il direttore artistico, Claudio Gubitosi, intervenuto in conferenza stampa nell’Aula Magna del Liceo Classico “Torquato Tasso” di Salerno,insieme al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e alla dirigente scolastica Carmela Santarcangelo. “Sono onorata di ospitare questa conferenza. Il Giffoni Film Festival rappresenta  la casa dei nostri ragazzi – ha detto la preside – è un luogo capace di offrire innumerevoli  opportunità, come gli encomiabili scambi culturali che sempre più avvicinano gli studenti a Paesi e culture lontane. Un’idea meravigliosa che, negli anni, ha fatto conoscere ai giovani i diversi linguaggi della comunicazione e che, come liceo classico che si apre al territorio, abbiamo sposato in pieno”. L'edizione 2017 si chiamerà "Into the magic”

Giffoni 2017, il festival all'edizione numero 47

“Giffoni è diventato un evento unico nel panorama nazionale ed internazionale. Qualche tempo fa avevo dei dubbi sulla composizione del Festival, ma oggi si è delineato un progetto di grandissimo interesse e di prospettiva che lega alla cinematografia le nuove tecnologie, la formazione, la creazione di lavoro", ha detto il Presidente De Luca. "È in corso di completamento la Multimedia Valley: avremo un luogo di  produzione e formazione sulle nuove tecnologie. Giffoni è diventato importante anzitutto per lo scambio umano che consente le testimonianze che abbiamo ascoltato dei vostri compagni confermano che è una splendida esperienza, è uno stimolo a confrontarvi con altre esperienze e con i vostri coetanei di tutto il mondo. Mi piace questo elemento di umanità che viene mantenuto nell’ambito del Giffoni Film Festival. Quella di Giffoni è diventata un’esperienza straordinaria per la Regione".

Giffoni 2017: un festival unico

Poi l'intervento di Claudio Gubitosi: “Costruire, organizzare, fare un Festival di qualsiasi tipo d’espressione è certamente non facile, ma nemmeno difficile: parliamo di programmi, eventi che vivono una sola stagione, di realtà, anche importanti, che hanno un inizio ed una fine. Fare Giffoni, invece, è molto difficile, vista la complessità e la continuità del progetto. I numeri di Giffoni sono strabilianti: quattrocentomila persone coinvolte durante l’anno, 32 progetti di cooperazione con altrettante nazioni, decine di giffoners inviati in ogni angolo del mondo, dall’India al Qatar passando per Georgia, Macedonia e Serbia, per seguire Festival e rassegne internazionali, e il fregio di aver procurato una forte ricaduta economica ad un territorio come quello dei Picentini che, negli ultimi 10 anni, ha visto la nascita di oltre 70 strutture ricettive solo in cinque comuni dell’area. Giffoni Experience è tutto questo e oggi, ancora di più, si può confermare e certificare la sua unicità". 

Questo articolo ti è piaciuto?

© PopcornTv - WebTv legalmente riconosciuta - AUT. SIAE 4209/I/1680 - Delta Pictures S.r.l Via Giovanni Boglietti 2, BI - PIVA: 02154000026